Sulle tracce di Dante (8-31 luglio)

Staff Museo Casa di DanteEventiLeave a Comment

È iniziato ieri, mercoledì 7 luglio, il viaggio Sulle tracce di Dante, un progetto promosso dal Museo Casa di Dante e Unicoop Firenze con la collaborazione del Comune di Firenze e l’allestimento tecnologico di ETT SpA.

Sette passaggi della Divina Commedia illustrati da Marco D’Ambrosio – Makkox, declamati da Francesco Pannofino e spiegati dallo storico Franco Cardini e dal presidente dell’Accademia della Crusca, Claudio Marazzini.

Si troveranno per le vie di Firenze e l’accesso ai contenuti esclusivi sarà possibile grazie ad una app dedicata.

Passa per i muri della città e per lo smartphone che tutti abbiamo in tasca il viaggio nella Divina Commedia che si pone l’obiettivo di avvicinare tutti ed in particolare i più giovani all’opera del Sommo Poeta.

Una volta localizzato il luogo con affissa l’opera del disegnatore protagonista di Propaganda Live e già impegnato in diversi progetti a tema ambientale con Unicoop Firenze sarà sufficiente inquadrare il disegno con lo smartphone, avendo avuto cura precedentemente di scaricare l’App Informatore ARdisponibile nei prossimi giorni per Apple e Android nei rispettivi store virtuali – per accedere a contenuti esclusivi: oltre alla lettura delle terzine da parte di Francesco Pannofino, attore e doppiatore noto al grande pubblico, le rime del Sommo Poeta verranno spiegate dallo storico Franco Cardini e dal presidente della Crusca Claudio Marazzini.

Due Ciceroni di eccezione per condurci alla scoperta della Divina Commedia e dei suoi segreti.

Un contributo fondamentale nella realizzazione del progetto è stato dato dal professor Massimo Seriacopi, dantista, critico, filologo e membro del Consiglio Direttivo del Museo Casa di Dante, che ha curato la selezione e il commento dei passi illustrati da Makkox e declamati da Pannofino.

Il progetto andrà avanti dall’8 al 31 luglio 2021. La prima tappa, dedicata al canto di Brunetto Latini, vi aspetta in Via de’ Cerretani.

Per tutte le informazioni e i dettagli sulle prossime tappe visitate il sito ufficiale di Sulle tracce di Dante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *