Mercoledì 7 febbraio ore 18:00 PRESENTAZIONE del saggio “Il peccato di Dante e il ritorno a Beatrice” di Maria Grazia Evangelista – Museo Casa di Dante, Sala conferenze

Staff Museo Casa di DanteEventiLeave a Comment

Il volume propone un’originale interpretazione della figura e del ruolo Beatrice nelle opere di Dante e nella sua esistenza terrena di uomo e di scrittore. A Beatrice viene riconosciuto il ruolo della donna ispiratrice e iter ad Deum, che condurrà il poeta alla visione di Dio, dopo un percorso sia di rinnovamento morale sia di approfondimento di conoscenza.

Dalla presentazione del Prof. Leonardo Cappelletti

… Concependo il suo viaggio anche come un ritorno a Beatrice, come il ritrovamento della donna amata della Vita Nova, che lo solleverà dalla cima del purgatorio alla visione del paradiso, Dante vuol rappresentare il percorso attraverso le prime due cantiche come l’espiazione di una colpa, simbolizzata appunto dall’abbandono di Beatrice, la nuova contemplazione, quella cristiana. Questa duplice, personale e innovativa visione di lei emerge dall’esame di passi del Convivio, puntualmente e ripetutamente; in molti passaggi dei canti conclusivi del Purgatorio e in moltissimi del Paradiso; tuttavia è già presente anche nella Vita Nova, seppure in modo meno evidente e benché Dante stesso lo affermi, ma si va chiarendo maggiormente mentre egli procede nel suo cammino di uomo, di poeta e di credente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *