Museo Casa di Dante

Settembre 2016

Illustrazione di Nahima http://nahimart.blogspot.it/ E' possibile decodificare, il linguaggio simbolico utilizzato da Dante nella Divina Commedia, utilizzando le basi del pensiero spirituale indiano induista. Nella Divina Commedia, Dante dona particolare importanza ad un “Guru,” che egli individua in Virgilio. Dante si affida senza

Il bestiario dantesco nell'Inferno sarà il tema dell'evento-conferenza che si terrà nel Museo Casa di Dante, venerdì 30 settembre, alle ore 18.00. La relazione sarà tenuta da Erminia Zampano. L'argomento, di grande interesse e di particolare fascino, ci porterà a

CORRI LA VITA è una manifestazione di raccolta fondi promossa da Bona Frescobaldi, iniziata nell’ottobre del 2003 da un’idea di Natalie Rucellai e Neri Torrigiani, per contribuire a realizzare e a qualificare le strutture sanitarie pubbliche di Firenze specializzate nella lotta

        Dalle ore 18.00 presso la Sala conferenze del Museo Casa di Dante verrà letto e commentato il Canto XXXIII del Paradiso: la celebre invocazione alla Vergine, l’estrema visione di Dio e il volgersi di Dante nell’amor che move il sole e